.

COME ATTIVARE UN ANTIFURTO


Come attivare antifurto

L’attivazione di un sistema antifurto può avvenire in diversi modi, in commercio ci sono tante soluzioni quante sono le esigenze degli utenti.

La più gettonata è sicuramente la tastiera. Solitamente installata sulla centrale antifurto, la tastiera permette di inserire il codice di attivazione/disattivazione ogni volta che si entra e si esce dall’abitazione, dall’ufficio, dall’azienda. E’ tra i metodi più sicuri, e prevede una password univoca che, una volta memorizzata, permette anche ad anziani e bambini di usare il sistema antifurto in tutta sicurezza.


La seconda soluzione è il telecomando che funziona esattamente come una tastiera ma, a sua differenza, può essere trasportato.


Un’altra soluzione, la più tecnologica, è la gestione del sistema antifurto direttamente dallo smartphone o dal tablet attraverso delle app dedicate. Il controllo da remoto è una soluzione ottimale per chi è sempre in giro e vuole avere la situazione sotto controllo, 24 ore su 24.