.

Sirene

Sirene

Sirene con lampeggiante e con elevata potenza acustiva. Ideali anche come deterrenti

Prevedere almeno una sirena all’esterno vuol dire aumentare la sicurezza: da un lato costituisce un prodotto deterrente, ovvero che distoglie l'eventuale malintenzionato dal compiere il furto, dall’altro attira l’attenzione  dei vicini o passanti nel caso scatti l’allarme e mette ovviamente in fuga il ladro.
Se ne possono prevedere anche più di una all’esterno, da disporre su lati diversi dell'abitazione.
Per l’interno, oltre alla sirena già integrata nella centrale, è possibile anche aggiungerne altre, se ad esempio l’abitazione ha una estensione particolare. In questo modo l'allarme acustico sarà esteso a tutta l’abitazione.
Le sirene tra cui scegliere sono di modelli differenti, sono disponibili in tecnologia wireless (senza fili) e cablata.
Fra i modelli più evoluti sono disponibili sirene con pannello solare, che hanno il vantaggio di essere autonome sia dal punto di comunicazione con la centrale (wireless) sia da un punto di vista elettrico. Oltre a lampeggiante e tromba acustica, molto utile può essere il ripetitore visivo di stato, che permette di riscontrare l’effettivo inserimento o disinserimento dell’allarme. Su alcune sirene il ripetitore visivo è già integrato.
La maggior parte delle sirene a catalogo è concepita per essere esposta agli agenti atmosferici. Le sirene qui descritte sono molto sicure,  robuste, di facile l’installazione.


 

 

 

Sirene da interno

Sirene da interno

 
Sirene da esterno

Sirene da esterno

 
Ripetitori di stato

Ripetitori di stato